Cose che non ti aspetti

2

7 novembre 2012 di Espatrio Isterico

Ho superato ridendo un incredibile colloquio di lavoro. Ho cercato di comprendere come mai il cassiere della Tesco Express quando mi ha visto per la prima volta mi ha detto (in inglese): ehi, ciao, come stai? come va oggi? E io gli ho risposto con due occhi sbarrati, la bocca semiaperta e il naso arricciato, nella mia tipica espressione intelligente e intellettuale.

Ho visto un intero supermercato travestito, ad Halloween, e i cassieri che lavoravano truccati da zombi, che con aria noncurante mi hanno chiesto (in inglese): e allora, come ti butta oggi?! E io ho risposto con la solita espressione intelligente.

Ma stasera ho ricevuto una telefonata davvero strana dalla mia banca.

ORE 19, squilla il telefono.

Io: Hello?

Lui: Buonasera Mrs M, chiamo dalla HSBC, come sta?

Io: ehm…bene….  [cazzo vuole????]

Lui: Allora, signora M, niente di preoccupante, volevo chiederle come si trova con la nostra banca?

Io: ehm…bene…  [dove vuoi arrivare, maledetto? non compro GNENTE!]

Lui: ha attivato il suo bancomat, signora?

Io: si!   [eh, non conosci la donna italiana, Bellllo!]

Lui: bene, signora, e ha già usato internet banking?

Io: si!

Lui: ah, a fine mese è il suo compleanno, signora! 30 anni! come sta, si sta preparando a festeggiare?

Io: ehm…mmm…a…aa….a…ehm…si…   [ma è scemo?]

Lui: allora, come sta oggi, ha già cenato?

Io: no, ancora no   [non si metterà ad ansimare, vero??]

Lui: e che programmi ha per oggi? cosa cucinerà?

Io: non so, deciderò dopo…sicuramente qualche piatto italiano…   [balla, stasera sbatto due sofficini in forno, inglesissimi e ricchi di grassi omega zeta]

Lui: aahhhh che bello, ma io adoro la cucina italiana, sà! Ho mangiato un’indimenticabile pizza in Italia!

Io: eh si, ma anche qui a Bournemouth la fanno buona eh!

Lui: ah si, e dove?

Io[ma questo lavorare no eh?] nella piazza principale!

Lui: ah grazie della dritta! Allora, signora M, c’è qualcosa che posso fare per lei?

Io[si, dirmi se sta scherzando…] NO NO, grazie mille! Grazie eh!

 

Sono le 19.10, e ho ancora la faccia solita, quella mia intelligente, con il naso arricciato e gli occhi sbarrati…

Annunci

2 thoughts on “Cose che non ti aspetti

  1. Alberto Formenti ha detto:

    non si metterà ad ansimare, vero?? già per noi tutto ciò è da alieni….

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archiviati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: