Utenze e crisi mistiche

Lascia un commento

20 febbraio 2013 di Espatrio Isterico

Alla faccenda delle utenze non ci pensa mai nessuno, ma è utile avere qualche informazione in più.

La maggior parte delle agenzie immobiliari si occupano anche delle utenze, comunicando direttamente la presenza di nuovi inquilini alle compagnie (suppliers) dell’erogazione dei servizi: elettricità, acqua e gas.

In alcune case l’elettricità non funziona con un abbonamento tipo Enel, ma con una chiavetta, molto simile all’usb. La prima volta che sono entrata in contatto con questa roba del quarto o quinto millennio, ero convinta che servisse per il carrello della spesa. La tipa dell’agenzia spiegava che dovevo infilarlo da qualche parte, e io annuivo senza capire minimamente in quale parte, esattamente, dovessi infilarlo. Siccome ha parlato di negozi, ero convinta parlasse di carrelli della spesa.

Fortunatamente Paolo aveva capito qualche cosa, non moltissimo, ma questo qualche cosa aveva a che fare con l’elettricità.

Questi aggeggi si chiamano “Meter Card”, e anche se somigliano alla cosiddetta chiavetta vodafone, guardatevi bene dal chiamarla “key”, perchè NESSUNO in terra (inglese perlomeno) vi capirà.

La meter card si usa soprattutto per evitare che gli inquilini lascino bollette insolute. Infatti si ricarica come un cellulare. Porti la meter card alla news agent (tabaccaio locale), gli dici che vuoi ricaricarla (verbo: top up). Lui inserisce la meter card in un aggeggio, la ricarica della somma richiesta, tu torni a casa, inserisci la meter nel contatore… e ti senti Dio: la luce fu.

Gli altri tipi di bollette, invece, gas e acqua per esempio, sono con addebito mensile, bimestrale, quadimestrale o annuale.

Se avete un contratto di sei mesi, potrebbe arrivarvi la richiesta di pagare l’acqua in anticipo, per tutti i sei mesi.

Per il gas, invece, è bene informarsi sui contratti a lungo termine che prevedano gas e luce insieme, perchè si risparmia tantissimo.

Una delle nostre disavventure è stata con la bolletta dell’acqua.

Ci è arrivata una bolletta a novembre, di 100 pound circa, e comprendeva l’acqua per tutti i sei mesi. Pagata la bolletta, ce ne arriva un’altra, di un’altra compagnia, che chiedeva 63 pound. Ho pensato: ah, non mi fregano! Non la pago, l’ho già pagata!

Con la mia saggia filosofia del “le cose si aggiustano da sole”, sono arrivata a dicembre senza pagarla, convinta che prima o poi si sarebbero accorti del grave errore. Invece mi è arrivata una lettera del consulente, che suonava così:

Gentile sig.ra Sara, non ci è pervenuto il pagamento della bolletta. Capisco che possa essere un momento difficile, le invio la brochure informativa su come chiedere un aiuto nel pagamento delle bollette. A seconda della situazione ha diritto a non pagare, ma è necessario che ci chiami, per poter definire la situazione. Se non si fa sentire entro una settimana, sono cacchi acidi.  Cordialmente ectect

Invito cordiale a non rompere le palle. Lo accolgo e li chiamo subito. Risultato: avevano ragione loro, ovviamente. Esistono due tipi di servizi (e di bollette): una bolletta è per il consumo effettivo di acqua. L’altra è per il Sewage Service, cioè il sistema di scarico e trattamento delle acque.

QUANTO COSTANO I SERVIZI?

Elettricità: 50/60 pound al mese

Gas (riscaldamento): 30/40 pound al mese (20° fissi in casa)

Acqua: 25 pound al mese in totale.

I costi sono calcolati sul nostro effettivo consumo per una famiglia di cinque persone, tenendo conto che elettricità e gas possono essere richiesti da un unico supplier, abbattendo notevolmente i costi.

COME SI PAGANO LE BOLLETTE:

Per la maggior parte, io uso il sito mybillsonline.co.uk. E’ comodo perchè la bolletta la trovo li, pronta da pagare, con tanto di pdf.

Diversamente può essere pagata quando ti arriva il cartaceo con: telefono, internet, online banking, news agent, banca.

Ciò che mi ha piacevolmente sorpresa è la facilità di contatto. Puoi avere sempre un contatto diretto con i consulenti dei vari supplier. E poi, inutile dirlo, il fatto che quando arriva la bolletta non hai paura di aprirla…

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archiviati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: