Perchè l’inglese come lo conosci te lo devi dimenticare!!!

8

30 maggio 2013 di Espatrio Isterico

Sei in Italia.

Hai studiato inglese a scuola. La grammatica la conosci, l’inglese lo parli tranquillamente con turisti e amici lontani. Non hai paura di viaggiare, perchè quando vai all’estero non hai problemi a farti capire.

Quindi, manca solo espatriare, SARA’ UN GIOCO DA RAGAZZI!

Certo.

Quando stai per partire, stampa questa pagina, dammi retta, perchè più hai studiato, e peggio andrai con l’inglese, qui.

ENGLISH FOR DUMMIES ERUDITI.

Water: uotta

Brother: boda

Sister: sista

Isn’t it?: innit?

In it: innit

In there: inne

In that: inne

Our: ar

Hour: ar

Are: ar

But: ba

It doesn’t matter: damma

Sara: seeuuurrra

Paolo: Puuulllo

Martina: mettccina

Espresso: dimenticalo

 

VENIAMO ALLE FRASI PIU’ RICORRENTI (British Style)

I would recommend: fai così

I would do it in another way: fai così

I would suggest you: fai così

Sorry: uff

Sorry about that: chi se ne fotte

No problem: potrei sgozzarti

Don’t worry: leggi sopra

Sure!: si

Just to let you know: te lo sto dicendo ora, e la prossima volta ricordalo, porca miseria!

Lovely: ok

Brilliant: ok

Great: ok

I am sure you will do it!: fondamentalmente, che tu ce la faccia o meno, mi è indifferente.

What’s the time?: Sei in ritardo!

We close in five minutes: potresti andare via adesso?

By the way: a proposito, non me ne frega nulla di ciò che dicevi, cambiamo argomento per favore?

Ah ok: ti prego smettila

Bear with me one moment: aspetta e non muoverti da qui.

Nice: normale

Beautiful: carino

Amazing: bello

Not my kind: mi fa cagare

It is good but I am not hungry: mi fa cagare

 

CIO’ CHE NON TI DIRANNO MAI:

Se non usi il please, sei un grande maleducato.

Se non dici thank you, sei un grande maleducato.

Se ridi a sproposito mentre parli, sei strano.

Se dici ”wait”, sei maleducato.

Se parli a voce alta, sei volgare.

Se dici parolacce, sei volgare.

Se quando dicono “Hello how are you” rispondi “fine thanks”, sei strano.

Se quando dicono How are you, rispondi how are you?, sei strano.

Se gli dai un bacio per salutarli, sei strano.

Gli americani? non li capiscono

Gli irlandesi? non li capiscono

Gli scozzesi? non li capiscono

Gli stranieri? non li capiscono

Infine ricorda: non si incazzeranno mai e poi mai davanti a te, ma appena vedi che ripetono lo stesso concetto tre volte, usando LE STESSE identiche parole, hai appena superato il limite. E sfortunatamente, si ricorderanno di te per mesi.

Capito hai?

 

Annunci

8 thoughts on “Perchè l’inglese come lo conosci te lo devi dimenticare!!!

  1. ahahah, dai che esagerazione… gli inglesi che conosco io non sono così XD
    li fai sembrare alieni! 😀

  2. drtizianat ha detto:

    Ahahah concordo soprattutto sul fatto che non capiscono gli altri! Proprio ieri in mezzo a 15 persone di varia nazionalità ho detto una frase e l’unico inglese presente prima mi dice “sorry in english please” (parlo così male che sembra un altro idioma?) ripeto la frase e tutti ridono(perché era una presa in giro di uno di loro) tranne lui e gli ripeto la parola chiave (plumber), lui a quel punto la ripete identica “ah a plumber!” e finalmente dopo 3 tentativi mi sono fatta capire…

  3. Moky Sempre Mamma ha detto:

    Aiuto..pensavo di sapere poco, ma in verità…non so nienteeeeeeeeeeeeee

  4. Bibi ha detto:

    ahahahha bellissimo! (e sconfortante)

  5. hehehhehe grande! Vengo da Lucy e mi piace un sacco qui.
    Aggiungerei alla lista
    “I am quite happy to do this” = non c’ho un ca..o voglia di farlo, ma lo faccio proprio per farti un favore, e mi raccomando ricordatelo for ever and ever che you owe me a big one.
    Gente strana, questi inglesi…

  6. Alberto Formenti ha detto:

    Ciao scusa se sono OT, questo non è ovviamente un blog linguistico. Ma ci provo lo stesso..
    Io bazzico di più l’inglese americano e normalmente nei saluti loro usano nei saluti
    “How is it going” con risposta : “It’s going well” o più informale “Not bad”
    “How are you doing” con risposta : “I’m doing well” o più informale “Not bad”
    I britannici fanno lo stesso? cosa rispondono a “How are you”?

    Grazie e ciao

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archiviati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: