Avere la patente inglese?

4

13 ottobre 2013 di Espatrio Isterico

La volevo assolutamente io! Ce l’hanno tutti, pakistani, arabi, polacchi… e io? perché io no?

PERCHE’ potrebbe servire?

1) in molti uffici e per molte pratiche burocratiche, viene richiesta la Proof of address. Il passaporto non riporta l’indirizzo, la patente italiana nemmeno. Quindi, ecco che la patente inglese risolve un problema.

2) dimostra che risiedi in UK permanentemente

3) assicurazione della macchina meno cara (cosí mi é stato detto da qualche straniero munito di patente inglese, ma non ho verificato questa informazione)

4) migliorare il Credit Check bancario: a quanto pare hai piú possibilitá di avere credito dalle banche, se possiedi la magica licenza di uccidere inglese.

N.B.: per guidare in Inghilterra puoi usare la normale patente europea, quindi se vivi in UK di passaggio, non ti serve poi a molto.

Una piccola confessione da me che lavoro in un ufficio: cambia di MOLTO la disponibilitá che dai in termini di negoziazione e credibilitá del cliente, se quest’ultimo é munito di patente inglese. Succede anche a me (un pó mi vergogno un pó mi assolvo…). Quando vengono con la carta di identitá straniera e non possiedono nulla, sono arrivati da poco e parlano cosí e cosí, gli do poco spago.

QUando si presentano con documento inglese, chissá perché, tutto cambia…

 

Ho capito la semplicitá dell’ottenerla per puro caso, e soprattutto prima di spendere ennemila pound in libri test e quiz.

Se hai la patente italiana (o presa in qualsiasi stato EU), puoi semplicemente scambiarla con quella inglese.

Il passaggio é semplicissimo:

– vai sul sito https://www.gov.uk/exchange-a-foreign-driving-licence per controllare se sei ”eligible”, ossia se puoi scambiare la tua patente

– segui le istruzioni per prenotare un form.

Il form ti arriva in una settimana circa. Lo devi compilare tutto, firmarlo, attaccarci una tua foto, includere la tua vecchia patente, il tuo passaporto, un assegno o un ordine postale di 50 pound, e nel giro di meno di un mese AVRAI LA TUA BENEDETTA PATENTE INGLESE.

Un amico é riuscito a scambiare la sua vecchia patente italiana SCADUTA!

Puoi richiederla se vivi in UK da almeno 182 giorni ma meno di un anno. Ti consiglio di anche di mettere una busta preafffrancata per riavere il passaporto a casa con spedizione assicurata (il mio é scomparso e non so come fare, ma appena lo ritrovo lo scrivo).

Il passo successivo sará comprare la macchina e sopratutto guidarla. Credo che rideremo tutti insieme, mi immagino giá cercando parcheggi pronti, o alternativamente parcheggeró la macchina esclusivamente di punta nei parcheggi degli aeroporti…

🙂

Buona patente a tutti, e un abbraccio da un’Inghilterra giá fredda…!

Annunci

4 thoughts on “Avere la patente inglese?

  1. Noi Artistici ha detto:

    Interessante, grazie. Mi piacerebbe sapere se per questa procedura sia necessario essere registrati all’albo degli italiani all’estero. C’è un acronimo o una sigla per definire questa associazione, ma non me lo ricordo proprio.
    Grazie in anticipo!

  2. Northern Girl ha detto:

    Ma per forza il passaporto? Non la carta d’identità? Thanx

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archiviati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: