Psycho – Desideri…

Ecco qui un paio di desideri, grazie agli amici di Facebook.

Se vuoi contribuire a questa pagina, inviami anche tu la località dove vorresti andare e il motivo!

”Nome: Sananda
Età: 21
Paese: Belgio
Motivi: Io sono appassionata di equitazione. A Liege c’è una delle migliori università di veterinaria equina. Il Belgio tra l’altro è il centro del business dei cavalli.”

”Nome: Andrea
Età: 34
Paese: Chapas, precisamente Tupxcan.
Motivi per i quali vorreste andare a vivere proprio li: Per la profonda riconoscenza che nutro nei confronti di Emiliano Zapata, per la libertà, la cultura e la democrazia che gli indigeni hanno saputo conservare.”

”Nome: Cerridwen Wolf Spirit
Età: 31
Paese: Irlanda
Motivi: Perchè casa è dove il cuore sceglie di mettere radici, non dove si nasce e il mio ha scelto l’irlanda e siccome di cuore ne ho uno solo, voglio esaudire questo suo desiderio.”

”Nome: Maria Grazia
Età: 32
Paese: Giappone
Motivi: per poter studiare da vicino le loro tradizioni…”

”Nome : Anna
Età :33
Paese: voglio vivere in campagna!!! Ho messo in vendita la mia casa, proprio oggi è stata valutata da un’agente…

Adoro la campagna, vorrei abitare in un una specie di fattoria , piena di animali … Insegnare ai miei figli la serenità , il gusto di giocare con la terra, con i sassolini anziché con il Nintendo …”

”Nome: Giacomo
Età: 42
Paese: Thailandia
Motivi: mi ha sempre incuriosito e affascinato, ci sono stato tre volte e sto progettando il trasloco!”

”Nome: Simona
Età: 54
Paese: India
Motivi: voglio mettermi alla prova in un paese in forte sviluppo”

”Nome: Francesca
Età: 31
Paese: Giappone
Motivi: la mia passione per la cultura di questo paese e per le sue tradizioni, iniziata con la pratica del judo mi ha portato ad ammirare questo popolo e a sceglierlo come meta alternativa per la mia esistenza…mi piacerebbe mettermi in discussione in un posto così..”

”Nome: Vanessa Zeta
Età: 43 (quasi!)
Paese: Australia…ma siccome è troppo lontano, qualunque abbia i requisiti qui sotto…
Motivi: qualsiasi Paese dove la politica non sia rappresentata dalla mafia e dove, pagando le tasse, ne ritornino ai cittadini dei servizi efficienti; dove, ad anni di studio ed aggiornamenti vari, consegua la possibilità di una professione seria e seriamente retribuita; un Paese dove la scuola pubblica non sia una scuola cattolica razzista e insegni davvero qualcosa a chi la frequenta; vorrei vivere imprese un Paese che sa valorizzare le sue bellezze naturali anziché deturparle, così come la propria storia e le sue bellezze artistiche; dove sia garantita una vita dignitosa a chi decide di metter su famiglia, anziché costringere una neomamma a licenziarsi dal lavoro; dove DAVVERO la giustizia sia uguale per tutti; dove l’informazione sia neutrale e obiettiva e le tv, pubbliche e private non siano un monopolio; uno stato che difenda e protegga i suoi anziani, disabili e deboli; vorrei un posto in cui, guardando mia figlia (che non è un caso che sia unica), non mi prenda l’angoscia al solo pensiero del suo futuro! Questo è ciò che in Italia non trovo…


Annunci

Archiviati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: